Scheda prodotto

Motore a riluttanza, la soluzione eco-sostenibile di Kaeser

Motore a riluttanza, la soluzione eco-sostenibile di Kaeser
In qualità di uno tra i maggiori fornitori di sistemi pneumatici e leader del settore, in occasione della Hannover Messe Kaeser ha presentato una nuova pietra miliare. Per la prima volta, infatti, i compressori della serie ASD con inverter saranno equipaggiati con un motore sincrono a riluttanza che, soprattutto nel funzionamento a carico parziale, si distingue per perdite decisamente inferiori rispetto ai motori asincroni. Ma come funziona esattamente un motore a riluttanza? E che vantaggi comporta per i tuoi compressori industriali? Vediamolo nel dettaglio.

Motori a riluttanza: cosa sono e come funzionano

I motori elettrici sincroni a riluttanza sono innanzitutto progettati per avere velocità di rotazione elevatissime. Si tratta di macchine estremamente affidabili e ad alta efficienza energetica. Precisione nei controlli di coppia, robustezza e alta densità di potenza rendono i motori a riluttanza strumenti che trovano applicazione nella quasi totalità dei settori industriali. 

Inoltre, grazie al profilo Sigma e a sistemi di trasmissione innovativi, i compressori a vite della serie ASD Kaeser convincono non solo per le elevate prestazioni e la loro spiccata affidabilità, ma anche per i bassi consumi energetici e un ingombro ridotto.

I principali vantaggi dei motori a riluttanza

I vantaggi delle soluzioni di motori a riluttanza Kaeser sono tangibili e innumerevoli. Equipaggiate per la prima volta con motori sincroni a riluttanza Siemens, la nuova serie ASD-SFC si distingue sia per un miglioramento del rendimento fino al 10 % nella gamma di carico parziale, sia per una netta riduzione dei costi energetici.

Altro punto di forza risiede nel livello di controllo estremamente accurato: essendo motori sincroni, infatti, si possono sfruttare in specifiche applicazioni.
I motori a riluttanza si distinguono anche per la spiccata capacità ecosostenibile. Kaeser è da sempre molto attenta ai livelli di efficienza energetica dei propri sistemi, discorso valevole anche per questa tipologia di applicazioni. Grazie alla loro spiccata efficienza, infatti, i motori a riluttanza consentono un risparmio medio di ca. 450 € l’anno.

L’alta efficienza dei motori sincroni a riluttanza si deve principalmente alla riduzione pressoché totale delle perdite nel rotore, aspetto che fa la differenza soprattutto nelle condizioni operative di velocità e carico parziale. Ciò implica un risparmio energetico imbattibile nelle applicazioni a carico variabile, come la movimentazione di fluidi.

Ma come faccio a scegliere la soluzione più adatta ai miei compressori industriali? E’ meglio un motore a riluttanza sincrono o asincrono?

Scarica il PDF gratuito per saperne di più!

Contatti

Compila il seguente form per richiedere informazioni.

Kaeser Compressori

KAESER COMPRESSORI S.r.l.

Società Unipersonale - Soggetta a direzione e coordinamento di Omega-Tech Gmbh
Via del Fresatore 5, Zona Ind. Roveri
40138 Bologna

Registro Imprese di Bologna - REA 292095
Capitale Sociale: Euro 100.000, i.v.
P.IVA: 03452440377